Il percorso è dedicato a chi desidera esplorare il funzionamento dei componenti e dei dispositivi che ci circondano a partire dai più semplici come il led per arrivare a quelli un po’ più complessi come i sensori. Una volta realizzato il circuito elettrico con i singoli componenti, grazie all’impiego di Arduino i partecipanti impareranno ad utilizzare sensori di luminosità, temperatura e pressione per leggere alcune grandezze fisiche del mondo reale e in funzione di queste controllare led, buzzer e servomotori per compiere azioni nel mondo reale stesso. Il percorso prevederà l’utilizzo di strumenti di programmazione semplificati che si affiancheranno al più tradizionale linguaggio di programmazione di Arduino derivato dal linguaggio C per scambiare informazioni con i vari componenti e dispositivi.
Nel corso di ogni sessione sarà proposto un progetto di difficoltà via via crescente che sarà propedeutico alla realizzazione di un progetto finale dove i partecipanti metteranno a frutto le conoscenze acquisite durante il percorso.